Reimpianto ureterale

In caso di restringimento o di tumore della parte inferiore dell’uretere , la parte malata può essere asportata e l’uretere residuo reimpiantato nella vescica, previamente stirata verso l’alto e fissata al muscolo psoas.